La logopedia si occupa della riabilitazione del linguaggio, della deglutizione e dei disturbi cognitivi (attenzione, concentrazione, abilità visuo-spaziali, memoria).

I disturbi del linguaggio sono molto frequenti nella malattia di Parkinson e possono manifestarsi sia con una riduzione del tono di voce sia con la difficoltà ad articolare le parole o con l’accelerazione delle parole alla fine delle frasi sia con la ripetizione involontaria di parole o sillabe o la difficoltà ad iniziare a parlare. Le ragioni di questi disturbi possono essere diverse, prime fra tutte il coinvolgimento della muscolatura respiratoria. Oppure, a causa della rigidità e la lentezza dei movimenti dei muscoli facciali e della bocca, può accadere che si presenti una difficoltà a pronunciare ed articolare le parole (disartria).

Attraverso le sedute di logopedia il terapista approfondisce la conoscenza del paziente, come persona ancora prima che come malato.

Grazie a questa conoscenza è possibile capire le esigenze del paziente e fare leva sulle sue potenzialità, per ottenere un’alleanza di lavoro che è la base indispensabile di ogni iter riabilitativo.

Durante le sedute per la riabilitazione del linguaggio, il paziente impara specifiche strategie per contrastare, in modo consapevole, i propri disturbi dell’eloquio.

Per mantenere nel tempo i miglioramenti ottenuti il paziente dovrà continuare anche al proprio domicilio un’attività linguistica effettuando regolarmente dei cicli di lavoro.

Il terapista supporta anche la famiglia fornendo alcuni accorgimenti pratici e specifici, utili a mantenere un clima comunicativo stimolante e a rendere la conversazione più naturale possibile.

Studi strumentali hanno evidenziato che circa il 50% dei pazienti con il Parkinson (solo la metà riferisce di avere difficoltà) ha problemi di disfagia, cioè disturbi nella progressione del cibo dal cavo orale allo stomaco.

Anche in questo caso, il logopedista potrà fornire strategie utili per cercare di contrastare e/o ridurre il problema.

Orari

servizio gratuito presso la sede di via Peruzzi 22

dott.ssa Sara Vitolo
tel. 392/8384566

  •  su appuntamento al mercoledì dalle 9.00 alle 12.00